Un giorno lungo mille anni – #poesia

20160312_165201-01

 

 

Un giorno lungo mille anni

uscii leggendo il Vangelo

dove vita e morte non fanno differenza

come non fa differenza il vento

su i pensieri spettinati.

 

Pensando con le rughe in volto

dopo un altro ti prometto

la sensazione trasmetteva alle mani

il tormento della vita

caduta in una qualche fossa.

 

Non volli rimanere immobile

riflettei mentre la ombra smilza

con quel poco che ragiona di me

riprese da quella fossa

il passo d’uomo

chiamando altri suoi fratelli.

 

La mia ombra non volle

restare immobile

e trasformò un giorno

lungo mille anni

in quello che i saggi insegnano.

cotrozzilivio©2016

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...