L’ultima volta della paura.

image

Mentre colgo questo paese
stretto tra gli horti
dove luccicano,
frenetiche diroccano,
nuvole dietro i monti
di-segni scomposti
ritorno tra l’odore di quelle stanze
allungando la storia
su le sponde di quei mesi
dove il carretti crepitano
e su l’erba sparpagliate
le donne variopinte dei paesi attorno

Ritornerò e cancellerò
il grigio dai tuoi occhi
e quell’espressione assente
che t’ha rassegnato su lo stige
dove nessuno t’aiuta.
Ritornerò sfaccendato
con in dono una strana profezia
e guardandomi negli occhi
vedrai ancora l’albero
dove il giorno del cardo fiorito
dolore pose zampa.
Ritornerò senza l’ombre
che hanno nascosto
la memoria ai fiori
alle nuvole, alla neve,
al vento sulla terra
mentre tu, in quel groviglio nervoso
in quel freddo pensiero
in quel buio nel domani tu
parlavi e le lacrime di una memoria raccontavi della morte
che non t’ha lasciato più momenti,non t’ha lasciato più attimi
ma solo polvere ed una vita angusta
senza voler sapere nulla dell’orizzonte.

Chissà cosa io nulla potrò
di fronte a questa ultima evanescente speranza
della finta luce che hai alle spalle
che illumina lo sconclusionato impasto
di terra e cuore che hai creato
con un solo attimo felice in tasca.
Ed io che non ho saputo trovare il modo
per farti sapere quanto lo amo
il mondo in cui ogni mattina
tra il roteare della languida luna
e della poderosa alba a volte riconosco lontani nell’aria
il rimpianto del deserto disprezzo dei cenci
delle voci, dei rumorosi dei passi
che s’incrociarono
proprio quando il dolore era troppo
e nel grembo un mucchio di ricordi
che t’hanno lasciato
con la bocca serrata.
Ora che l’inverno
riduce in cenere
e d’un triste padrone
son servo invano
mi diede speranza un giorno
l’avvenir in lontananza il cuore.
Lo sai è il tuo
che depose seme buono della vita
in questi occhi bruciati
dal sudore e dalla paura

cotrozzilivio©2015

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...