L’amore è un dono degli dei

image

prologo:
ci sono persone che nella vita tracciano un solco cosi profondo che te ne accorgi solo quando c’inciampi. Avevo iniziato a scrivere questa poesia qualche tempo fa. volevo raccontare la storia d’una donna dimenticata e raccontare i gesti e le parole che non si hanno nella solitudine. Vivo personalmente un periodo d”ombra, normale nella vita di chi ha l’arte tatuata. Poi è tornata la storia di Laura, che conoscevo, che ho conosciuto, volutamente incontrato e con tremore salutato e ringraziato per l’infanzia e i sogni e le risate. Ecco che ancora una volta mi sono accorto che stavo scrivendo di chi sapevo. La mia poetica, quella di questi tempi magri e oscuri si è immalincolita ma lo considero un dono. sono convinto che riuscire a scrivere poesia oggi sia la cosa più difficile che si possa fare perché riuscire a sfuggire al buio è possibile radunando attorno a te quello che di bello è cresciuto nella tua anima.

Ho finito di scrivere col pensiero di quella signora che camminava a testa bassa e che mi ringraziò con un dio ti benedica sfilando per la via.

Dedico queste immodeste parole a tutti quelli dimenticati a quelli abbandonati e ai loro pochissimi amici, che loro sappiano che sono gli unici fiori che ancora vogliono crescere accanto alla vita che  s’è voluto dimenticare.

image

l’amore è un dono degli dei.

o divina, o nobile creatura
senza età che scivoli
stringimi piu forte
non te andare
fa uscire la paura
tu che hai il cuore
affogato in una agonia

o divina, o nobile creatura
dalle mani salmastre
misurati in 50 metri
vicino al mare
sei scivolata via
tra l’onde  di vecchi ori
e quant’è lunga questa allegria stanca come diamanti che brillano al buio
al buio di 50metri vicino al mare.

mi piace ora star seduto ad ascoltare chi non e mai passato di qua
tra il passo incerto
del canto
tra il riso incerto
di quei felici sorrisi

resta solo la sera e tu
o divina nobile creatura
fatta di nostalgia
delle goccie d’acqua
che battevano scomparendo
sotto il cielo

e tu o divina nobile creatura
chiusa dentro il mio cappotto
resta con me
stasera resta qui
così potremo ricordare
e ritornare per cancellare
le delusioni, le solitudini
e immaginare
o nobile divina creatura
che l’inverosimile accade
tanto che spariranno
tutte quei posti dove nulla
nel cielo è scritto
se non te.

cotrozzilivio©2015

Annunci

Un pensiero su “L’amore è un dono degli dei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...