#poesia Ondeggia e Mormora

work by: Maahyart
work by: Maahyart,

“Ondeggia e Mormora”

Ondeggia e mormora

tra sospiri s’increspa

il vuoto mugugna, sotto il cielo,

immobile nella notte.

Assolata e la faccia sorridente,

riflessa nel buio

cerchi altro e oltre,

altrove capisci che lontano

non è perdersi

e se cammini al fin trovi.

Si va a far curve nel cielo, dicesti,

l’aria è solo vento

e riempie di sale e lacrime

i sogni imbarazzanti

che tu ingrassi di forse e di si.

Ho dimenticato chi avremmo dovuto essere

e le cicatrici, sul deserto,

parlano di pietre cave nelle mani.

cotrozzilivio©2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...