#poesia Ius Solis

...

” Ius Solis “

Freme vento sul colle

e fieno rivolta stelo al fiume,

sole abbevera ciliegi e mandorli

dove già magnolie crogiolano petali.

Parole chiamano paradisi

la breve notte, il passero curioso

e le libellule che ti sfidano a volare,

finché non sono i tuoi sorrisi

a rivoltar sogni

e sui zinziluli di rondini

che sia giovane o vecchio

giorno chiami fugace.

cotrozzilivio@2013

postfazione:

solo un piccolo divertimento in versi, anche nella poesia mica bisogna esser sempre seri no?

Annunci

3 pensieri su “#poesia Ius Solis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...