[ Poesia ] Prendimi ancora per mano

Tra le cose che amo ci sono gli alberi… avete mai osservato un albero? I suoi rami sono nido per uccelli, fedeli perché lui non lega, offre.
L’amore mi dicesti, ti fa sentire tranquillo ed a me mancava il fiato, guardandoti semplicemente sorridere ed ero così felice che sembravo triste.
Pronuncerò solo rozze parole dolci,
con il cuore ronzante di sogni,
masticherò il desiderio,
finché il succo non esploderà in mille ali leggere e so che mi mancherà il fiato
perché semplicemente
ti vedrò sorridere
tra le lacrime sulle piume
del cuscino…
…non mi lasciare
con quei tuoi occhi
stretti nel cuore,
non mi lasciare
la polvere dei ricordi
tra le mani.
Distese di confini infiniti
evitano quelle sole parole
che possono riportarmi
semplice come la pioggia d’aprile,
non mi lasciare
con quei sorrisi tuoi che brillano,
che illuminano la strada
del mondo mio,
prendimi ancora per mano
e portami di nuovo al mare,
non mi lasciare solo
so che avrà senso
perché tutto quello che dirai
nel cuore terrò… per tutta la vita babbo…

cotrozzilivio©2010 / 2013

pic from: nithid.deviantart.com
pic from: nithid.deviantart.com
Annunci

Un pensiero su “[ Poesia ] Prendimi ancora per mano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...