[ Poesia ] Aspetto te

 

aspetto te

come pioggia, stesa

sul cotone e sulla lana.

 

Orione viaggia

ne centro del mio cuore

e canta di quel figlio

che mi regalerà una rosa

oppure una sposa

ma a lui chiedo il miracolo

di ricevere in dono il coraggio

d’affrontare il buio

denso di sospiri,

con la luce ed un bicchiere di vino.

 

S’è fermato il tempo

nei colori d’inverno.

Cadono le lacrime

E capisco perché il tempo non c’è più.

 

 

Cotrozzilivio©20005/2012

 

 

Piccola nota,questo breve componimento è stato scritto dopo la nascita di mio figlio. Scritta di getto seduto su le scale davanti alla sala parto. Fu un momento unico, per il silenzio e per la pace che circondava tutti, asciugando le lacrime che il sogno rivelato portava tra le mie mani.

Taveling  through the breeze by fbruno.deviantart.com
Taveling through the breeze by fbruno.deviantart.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...