[ Poesia ] Anche una carezza è una porta

Anche un sorriso è una porta

a raggi che sfiorano la terra,

come una carezza.

Se almeno questa strada

voltasse dietro quegli alberi raggruppati,

invece, tira dritta,

e ti senti come in un fiume.

Strade che entrano ed escono

da città assurde, consunte,

senz’anima umana ma di pietra annerita.

Nella testa un turbinio arruffa

pensieri vacui.

Sorridono i ricordi,

cercano quegli abbracci tra le loro ombre.

La luce è solo un riflesso, rimbalza

tra le lacrime, asciugate sul tuo viso

e lacrime si devono asciugare da sole,

come il sudore, loro sottraggono la tristezza.

Non c’è più quella strada che ci unisce

perché è tornata ad essere un viottolo

scosceso e pietroso, e lì, piano

si cammina, assieme.

 

cotrozzilivio©2012

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...