[poesia] Un falco osserva

Un falco osserva

i movimenti, lenti,

del piccolo coniglio

e dell’uomo suo padrone.

La nebbiolina ricopre l’aria

di questo febbraio castellano.

Nella trasparenza dell’acqua

amica la voce tua rivedo

raccontare d’una vita passata.

Accarezzo il viso tuo

come tu sai

e provo a dirti di me

ma strascichi di oche

sul pelo del lago

confondono i pensieri

e negli odori erbosi

sento il battito d’ali d’un dragone

volteggiare sopra questa nebbiolina, fina,

che già ha riempito le ossa,

bagnato il cuore.

So che non resterà così, cambierà,

son certo che volerà, scivolerà

per poi ritornare al brillio

di quella unica stella di ponente.

cotrozzilivio©2010-2011

pic from tatianavish.deviantart.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...